09 Mag 2017

Musicoterapia

La nostra Onlus sostiene un progetto di musicoterapia rivolto a bambini autistici: un luogo dove poter condividere momenti ludici, educativi e di socializzazione in piena serenità, ma anche uno spazio organizzato per informare ed essere informati su come affrontare dalla nascita certe situazioni.
Questo centro, situato a Prato, nasce dalla fondazione “Santa Rita di Prato”I bambini e i ragazzi vengono seguiti da personale abilitato con la preziosa collaborazione di volontari, che individuano in loro le predisposizioni naturali per poi svilupparle lavorando con loro nella crescita.

Grazie alle vostre donazioni abbiamo finanziato il centro con 300€ , ma siamo anche riusciti a trovare due chitarre ed una batteria, quest’ultima offerta da Maurizio Borghetti della ditta “Extrapalco” di Carrara (tutti questi strumenti sono nuovi e liberamente donati).

Dalla fondazione ci scrivono:

“Dietro questa porta e dentro questa stanza, c’è il cuore di coloro che attraverso l’appello di Iacopo Melio, hanno voluto rispondere in maniera immediata e concreta alla realizzazione della stanza della musica e musicoterapia.
Con il vostro contributo, cari amici di “Vorreiprendereiltreno”, abbiamo potuto allestire e strutturare “La stanza della musica”, dove i bambini imparerano a suonare e beneficierano della musicoterapia, tassello importante per il loro benesere mentale e spirituale.
Vorrei che siate ben consapevoli di non avere donato solo beni materiali, ma molto di più.
Grazie quindi a voi e a Iacopo per quanto avete saputo fare e vi invito a partecipare ai progressi che via via documenteremo.
E ora chiudiamo quella porta e cominciamo il nuovo percorso per “Andare Oltre”.
Grazie.”

Qui di seguito trovate le foto: